VITTORIA NEL TERZO TEMPO…

Standard

G.V. CONTE F.C. – MIRABELLA CAL. A.S.D  3 – 0

Dopo una bella prestazione con l’Arena arriva un pesante stop.Partita giocata in un bellissimo campo ma ad un’ora  alquanto discutibile.Il primo gol arriva quasi subito,cross da calcio d’angolo che trova l’inserimento vincente del centrocampista che ad un metro dalla porta non deve far altro che appoggiare la palla in gol.Le altre reti sono quasi 2 fotocopie,passaggio sul filo del fuorigioco che trova sempre un giocatore a tu per tu col portiere e per nostra fortuna l’arbitro era presente su tutte le azioni(minimo 10 offside)… Partita finita 3 a 0 ma qui comincia il terzo tempo in quel di Bassano……

FORMAZIONE:4-3-3

Sartori,Filippi,Osmini,Coltro,Rodighiero,Dal Prà,Galvan,Giordano A.,De Paoli,Zanuso,Ziliotto (Elipanni,Cortese,Pinna,Marangoni,Rizzato,Meneghini)

SEMPRE UN PUNTO IN PIù….

Standard

MIRABELLA CAL. A.S.D – ARENA 1978  1 – 1

Questa partita, che sulla carta è una sfida impari, dirà invece che i gialli portano a casa un altro buon risultato (come all’andata). Sfida che racchiude il ritorno dell’ex Bozzetto nel campo che lo ha visto protagonista innumerevoli volte e l’ultima discesa in campo di Uderzo (sperando che ci ripensi). Ma il protagonista anche questo sabato e l’estremo difensore mirabellese Sartori. Primo tempo infatti che vede gli ospiti attaccare (come da copione) e sfiorare il gol più volte ma il nostro goalkeeper come già detto è insuperabile ultimamente (forse solo in un’occasione è stato battuto…gol fantasma???) e così il risultato anche a causa di qualche errore dell’Arena resta sullo 0 a 0 (da registrare anche un’occasione per il nostro Galvan e Giordano A. sullo scadere).Ripresa combattuta, gialli in trincea ma a sorpresa passano per primi in vantaggio però con un straordinario diagonale di Ale Giordano, nemmeno il tempo per esultare e arriva il pareggio con un gran tiro di un giovane attacante ospite che da fuori area trova l’incrocio dei pali. Da segnalare l’espulsione esagerata di Padoan, un gol annullato per fuorigioco all’Arena e un rigore non dato sullo scadere al Mirabella. Peccato per il nervosissimo finale che guasta una bella partita all’insegna dell’agonismo da parte di tutte e due le squadre.

FORMAZIONE:4-3-3

Sartori,Filippi,Osmini,Coltro,Uderzo,Dal Prà,Galvan,Padoan,Giordano A.,Bozzetto,Ziliotto (Elipanni,Pinna,Zanuso,Marangoni,Rizzato,Meneghini)

IN BILICO

Standard

GRUMOLO PED. POL. – MIRABELLA CAL. A.S.D  0 – 1

In un soleggiato pomeriggio di febbraio la squadra guidata da mister Menin si appresta ad affrontare la sfida con il Grumolo al Central stadium.La partita si dimostra fin da subito ostica seppure la squadra zuglianese non abbia ancora collezionato un punto nel girone H.Primo tempo senza reti ma ricca di occasioni sbagliate sia per lo specialista Zanuso che per la promessa Ziliotto che viene sostituito dopo un errore a tu per tu con l’estremo difensore del Grumolo.Le due squadra giocano male e la qualità del gioco ne risente molto annoiando non poco il pubblico pagante.Si va così verso il secondo tempo e le occasioni sbagliate aumentano facendo pensare ad uno scialbo 0 a 0 alla fine del doppio tempo regolamentare.Menin cambia e porta in campo Sperotto che dopo una percussione in fascia crossa in mezzo portando Ziliotto davanti ad una porta sguarnita.Da quella posizione Ziliotto segna e sblocca il risultato e il suo digiuno personale.Non contenti dopo il meritato vantaggio la squadra mirabellense subisce pressione avversaria a al triplice fischio del direttore di gara un urlo di liberazione sancisce i 3 punti che dovevano essere obbligo per un buon proseguo di campionato.

FORMAZIONE:4-3-3

Sartori,Padoan,Coltro,Dal Prà,Uderzo,Galvan,Berto,Giordano A.,De Paoli,Osmini,Ziliotto (Elipanni,Pinna,Sperotto,Zanuso,Bozzetto,Marangoni,Meneghini)

Rete: Ziliotto

A TESTA ALTA

Standard

SARCEDO 2001 CALCIO – MIRABELLA CAL. A.S.D  1 – 0

In uno dei campi più belli del girone arriva una sconfitta nei minuti di recupero e per giunta su rigore…Partita che i gialli affrontano con la voglia di non fare vedere la differenza di classifica e anche se è arrivata la sconfitta la differenza NON si è vista.Diverse le occasioni per i Mirabellesi anche se la porta la trovano solo su un tiro “fortunoso” di spalla di Zanuso e su una punizione di Ziliotto.Per il Sarcedo, pronto a colpire di rimessa, un palo e un tiro alto nel primo tempo,il rigore su fallo di mano nei minuti di recupero della seconda frazione e le 5 ammonizioni…..(un paio ci stavano anche per noi)

FORMAZIONE:4-3-3

Sartori,Rodighiero,Coltro,Dal Prà,Uderzo,Galvan,Berto,Giordano A.,De Paoli,Bozzetto,Marangoni(Elipanni,Pinna,Sperotto,Zanuso,Ziliotto,Rizzato)

UNA VITTORIA CHE DA MORALE

Standard

MIRABELLA CAL. A.S.D – COSMOS 1980  1 – 0

Anche se con un po’ di sofferenza sono arrivati dopo tante partite i 3 punti.La vittoria è arrivata anche se le occasioni più pericolose le hanno avute gli ospiti che però hanno trovato contro un Super Marcello.Primo tempo senza grosse emozione a parte l’unica occasione capitata all’attaccante del Bassano che si trova a tu per tu con Marcello che esce e neutralizza l’occasione.Secondo tempo che sembra la fotocopia del primo,verso metà della ripresa il gol.Osmini calcia una punizione da 25 metri e sorprende il portiere ospite,la palla scavalca la barriera e si infila nell’angolo basso.A pochi minuti dal termine gli ospiti sfiorano il pareggio ma trovano un Sartori sempre attento.

FORMAZIONE:4-3-3

Sartori,Rodighiero,Coltro,Osmini,Filippi,Galvan,Padoan,Sperotto,De Paoli,Zanuso,Ziliotto(Elipanni,Pinna,Marangoni,Dal Prà,Bozzetto,Menegnini)

Rete:Osmini

3 PARTITE IN UNA SETTIMANA

Standard

G.S. ANCIGNANO – MIRABELLA CAL. A.S.D 4 – 1

e dopo un po’ di settimane si ricomincia….purtroppo per i gialli si riparte
con una pesante sconfitta in quel campo che è diventato un incubo soprattutto
per Bebeppe.Pronti via e i primi ad essere pericolosi sono i mirabellesi con un
tiro da fuori di Jody che viene neutralizzato da un ottimo portiere in giornata
di grazia,ma com’è capitato contro il Lupia al primo cross dal fondo Bebeppe
esce a vuoto e l’attaccante dell’ancignano insacca nella porta ormai sguarnita;
a pochi minuti dal termine della prima frazione Sperotto lanciato in porta da
Ale Giordano a tu per tu con il portiere si fa neutralizzare il gol che valeva
il pareggio.Inizia il secondo tempo ma la musica non cambia eal primo tiro
c’è subito il gol dell’ancignano,per fortuna c’è Ale Giordano che estrae il
coniglio dal cilindro e accorcia le distanze,ma si vede poco dopo che nemmeno la
fortuna accompagna i gialli….loro prendono la traversa e il pallone capita
giusto-giusto sulla testa dell’attaccante avversario e dall’altra parte il
mai domo Pavo prende sempre una traversa ma non trova nessuno nell’appoggiarela
palla in rete e verso la fine per provare a recuperare il risultato prendono il
contropiede che vale il definitivo 4 a 1 per l’ancignano.Da ricordare il
pallonetto di Zilio andato fuori di pochissimo ad un portiere ormai battuto,la
punizione calciata benissimo dal capitano Ricky e la doppia occasione capitata
a un buon Vander ma in tutte e 2 queste ultime occasioni trovano sempre un
attentissimo portiere.
FORMAZIONE:3-4-3

Elipanni,Rodighiero,Galvan,Filippi,Osmini,Coltro,Berto,Sperotto,Giordano D.,Uderzo,Zanuso(De Paoli,Giordano A.,Marangoni,Menegnini,Pinna,Rizzato,Ziliotto)

ASTICO U.S. – MIRABELLA CAL. A.S.D  2 – 0

veniamo alla seconda partita….e qui non c’è molto da scrivere,2 palle inattive e 2 gol.sul primo gol Osmini scivola e viene anticipato di testa dall’attacante,al dire il vero prima della fine del primo tempo abbiamo avuto l’occasione di pareggiare con il capitano Ricky ma si fa neutralizzare il rigore concesso per atterramento di Mirco e sulla ribattuta Dennis cicca incredibilmente la palla.secondo tempo e subito il gol…calcio d’angolo e il giocatore dell’astico con una potente incornata anche se completamente solo insacca la palla alle spalle di un incolpevole Bebeppe.e per provare a recuperara veniamo presi per molte volte ad il contropiede astichese…ma il risultato non cambia,l’ultima occasione della partita capita a Zilio che con un pallonetto di prima intenzione trova un attento portiere che con un colpo di reni manda la palla sopra la traversa.

FORMAZIONE:3-4-3

Elipanni,Uderzo,Osmini,Filippi,Coltro,Berto,Sperotto,Giordano D.,Giordano A.,De Paoli,Zanuso(Sartori,Rodighiero,Bozzetto,Marangoni,Menegnini,Rizzato,Ziliotto)

 MIRABELLA CAL. A.S.D – PORCEDDU

E QUI NON CI SONO COMMENTI…SONO LE IMMAGINI CHE PARLANO…

FORMAZIONE:

Berto,Coltro,Cortese,Dal Prà,De Paoli,Galvan,Giordano A.,Giordano D.,Marangoni,Meneghini,Osmini,Padoan,Rodighiero,Zanuso,Ziliotto

PADRONE DI CASA : SARTORI

CUOCO : PINNA

MUSICHE : SPEROTTO

DJ : BOZZETTO

SPECIAL GUEST : ELIPANNI